Formazione

La formazione è uno dei punti cardine della prevenzione e protezione che pone le sue fondamenta sulla crescita professionale e personale del lavoratore.

Il miglioramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro in azienda, infatti, passa, principalmente, attraverso la consapevolezza del personale che vi opera ed è soltanto per mezzo di una adeguata conoscenza dei meccanismi della prevenzione da parte lavoratori che è possibile ridurre al minimo tutti i rischi connessi all’attività lavorativa e gestire al meglio la sicurezza all’interno dell’Azienda.

A tale scopo il D.Lgs. 81/08, Testo Unico Sicurezza Lavoro, prevede l'attivazione di specifici corsi di formazione per la sicurezza sul lavoro, per ciascuna delle specifiche figure previste, obbligatori per tutte quelle Aziende e/o Imprese che hanno almeno un dipendente.

Lo Studio Tecnico CM, quale Centro di Formazione per la Sicurezza sul Lavoro, progetta e realizza, in aula e/o in FAD, tutti i corsi di formazione per la sicurezza sul lavoro previsti dal D.Lgs. 81/2008 e finalizzati, non solo al mero adempimento agli obblighi di legge, ma, soprattutto, alla sensibilizzazione e alla crescita professionale dei lavoratori.

L'esperienza progettuale del nostro Dipartimento Formazione abbinata alla competenza dei nostri docenti, tutti consulenti e specialisti nel loro campo specifico, ci consentono di progettare ed erogare corsi di elevata qualità i quali, spesso, prevedono interventi di esponenti di istituzioni pubbliche e/o associazioni nazionali. 

Tutti i corsi sono erogati a ciclo mensile e/o su specifica richiesta del cliente, presso le sedi dello Studio Tecnico CM, a Palermo e a Corleone (PA) o, se richiesto, presso la sede del cliente stesso, offrendo alle aziende una consolidata capacità di personalizzazione delle richieste formative e la costruzione di un’offerta “tagliata su misura” sulle specifiche esigenze aziendali.

Di seguito si riporta un elenco, non esaustivo, dei nostri corsi standard:

  • Corsi per ASPP e RSPP Moduli A, C e Datore di Lavoro (Rischio Basso, Medio ed Alto);
  • Corsi per ASPP e RSPP moduli B di Specializzazione;
  • Corsi di Formazione, Informazione ed Addestramento lavoratori;
  • Corsi per Preposti e Dirigenti;
  • Corsi per RLS - Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza;
  • Corsi per Addetti al Primo Soccorso e per Addetti Antincendio;
  • Corsi sui Rischi Specifici: Videoterminali, Movimentazione Manuale dei Carichi, Rumore, Vibrazioni, Stress, Chimico;
  • Corsi per Addetti al Montaggio e Smontaggio ponteggi;
  • Corsi per Addetti operanti in spazi confinati o ambienti sospetti di inquinamento; 
  • Corsi PES-PAV-PEI.

 Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare il file allegato e a visionare la sezione "Corsi in Aula ed On-Line" del sito.

 

 

Modulo "A" per ASPP/RSPP (28 ore)

Corso base, obbligatorio e propedeutico agli altri moduli, per tutti coloro che intendono svolgere il ruolo di ASPP o RSPP art. 32 D. Lgs. 81/2008 e Accordo Stato Regioni 26/01/06.
Successivamente, per conseguire la professionalità di RSPP, dovranno essere frequentati i moduli B e C.

Quota di iscrizione: 290,00 Euro (i.i.).

Modulo "C" per RSPP (24 ore)

Il modulo C integra e completa il percorso formativo degli RSPP ed è obbligatorio solo per essi. Il ruolo di RSPP richiede, infatti, oltre alle conoscenze tecniche e normative in materia di sicurezza sul lavoro, competenza negli aspetti di comunicazione, di organizzazione e capacità gestionali.

Quota di iscrizione: Euro 250,00 (i.i.)

RSPP per Datori di Lavoro (16, 32 o 48 ore)

Il Decreto Legislativo 81 del 2008 “Testo Unico sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro” prevede, con la sola eccezione per alcune attività particolarmente pericolose elencate nell’Art. 31 del decreto 81/2008, la possibilità per il datore di lavoro di svolgere direttamente le funzioni di RSPP per la propria Azienda.

Quota di iscrizione (16 ore - Rischio Basso): Euro 200,00 (i.i.)

Quota di iscrizione (32 ore - Rischio Medio): Euro 300,00 (i.i.)

Quota di iscrizione (48 ore - Rischio Alto): Euro 400,00 (i.i.)

Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza

I dipendenti o “assimilati” hanno il diritto di eleggere nel loro ambito un loro rappresentante in merito alla sicurezza sui luoghi di lavoro. Qualora i dipendenti eleggano il RLS, al Datore di lavoro corre obbligo di informarlo e formarlo per il ruolo che va a ricoprire, facendogli seguire un corso della durata minima di 32 ore.

Quota di iscrizione: Euro 280,00 (i.i.)